I nostri clienti dicono:

“For 10 years, we have enjoyed MBP’s well-working, tailor-made by-product solutions for feed applications.”

Joaquín Gajardo, General Manager, Triogroup, Chile

“In 2014 we have received prompt and competent help with legal compliance issues and sales solutions for our rising Omega-3 by-product volumes. We look forward to continue our cooperation in 2015.”

Daniele Polettini, Supply Chain Director, KD Pharma, Germany

 

 

Azienda

Visione

La visione di MBP descrive i nostri obbiettivi:

”Vogliamo essere i migliori nella gestione innovative di sottoprodotti biologici”

Mission

La Mission di MBP descrive come vogliamo raggiungere i nostri obiettivi:

”Vogliamo essere l’Azienda scelta da industrie fornitrici e clienti di sottoprodotti biologici, in quanto offriamo soluzioni personalizzate e grazie all’eccellenza e alla competenza di nostril collaboratori e della nostra organizzazione”

Raggiungeremo questi obiettivi:

Lavorando e cooperando con i nostril vari partners

ColleghiFornitoriClienti

  • Imparandomigliorando quello che facciamo (interazione e sinergie)
  • Essendo aperti ed onesti in tutte le nostre relazioni di affari
  • Assumendoci responsabilità - prendendo decisioni e generando opportunità

Il concetto di Sottoprodotto
MBP fornisce servizio di gestione dei sottoprodotti a varie industrie. Ad oggi i sottoprodotti sono principalmente nelle categorie degli oli e dei grassi, ma trattiamo anche polveri e solidi, nell’eventualità in cui il prodotto sia di origine rinnovabile. MBP fornisce attenzione ed esperienza e agisce come gesture della supply chain per società che preferiscono concentrarsi sul loro core business. Puoi leggere di più sui nostri servizi di raccolta di sottoprodotti.
MBP è specializzata nella ricerca di mercati e soluzioni applicative ottimali per i sottoprodotti. Attraverso la competenza di prodotto , oltre al know-how nei settori di applicazione, MBP è in grado di fornire prodotti e sostituti di materie prime sustenibili ambientalmente oltre che convenienti economicamente. MBP commercializza prodotti nei settori: biocombustibili, oli per applicazioni industriali , prodotti per alimentazione animale, fertilizzanti e substrati per digestione anaerobica.
Tutto ciò si reassume in quello che noi chiamiamo una situazione di’Win – Win – Win’. Un Win per il produttore che riceve un buon prezzo e un buon servizio per I suoi sottoprodotti. Un Win per il cliente che riceve una material prima alternative a un prezzo vantaggioso, ed un Win per l’ambiente in quanto un sottoprodotto è riciclato e riutilizzato in maniera ottimale. Questa è la formula su cui MBP ha costruito il suo successo.

Proprietà
Il Gruppo MBP è al 100% di proprietà dei dipendenti della società, fatto che rende MBP un partner stabile per clienti e fornitori. Le competenze vengono trattenute in azienda e gli impiegati sentono MBP come la loro azienda. La politica aziendale in MBP prevede che azioni vengano offerte a impiegati chiave.
Management

  • Foundatore, Partner, AD e Responsabile dello Sviluppo: David Magnussen, M.Sc, nato nel 1965. Cittadino danese residente in Svizzera. David ha fondato l’azienda nel 1999 dopo 7 anni di esperienza in un’industria mangimistica. E’ obbiettivo di David la crescita costante dell’azienda, finalizzata a generare più valore per clienti e fornitori che si servono dei servizi di MBP.  In qualità di responsabile dello sviluppo David investe la maggior parte del suo tempo per valutare fornitori , per capire i loro modelli di business e le pòotenzialità dei loro sottoprodotti.all’IPO di Pronova Biopharma nel 2007. Erlend ha un approccio molto pratico come CFO di MBP , ed assicura che il Management prenda decisioni adeguate sotto il profilo finanziario.La sua conoscenza del settore dell’Omega3 aiuta MBP a rafforzarsi come leader mondiale nella gestione dei sottoprodotti di questa industria.
     
  • COO, Direttore Vendite e Partner: Jens Søgaard Jacobsen, M.Sc ed MBA, nato nel 1965.  Cittadino danese residente in Svizzera. Jens è entrato in MBP nel 2002 ed ha ricoperto vari ruoli prima di detenere la posizione attuale, in cui gestisce le vendite nei mercati di riferimento.. Jens ha esperienza nel settore agricolo, automotive, IT e consulenza aziendale ed utilizza questa sua esperienza per capire le necessità dei clienti in vari settori e per generare valide prooste di valore si aper fornitori sia per clienti.

Il Consiglio di Amministrazione

Il consiglio di amministrazione del gruppo, Helen Sainsbury, Rolf Lanne, Jens Jacobsen e David Magnussen si riuniscono ogni trimestre per discutere e decidere su questioni strategiche e commerciali e investimenti di lungo termine.

La storia di MBP

  • MBP è stata fondata nel 1999 in Danimarca da David MagnussenFayrefield Foodtech Scandinavia A/S, una filiale della britannica Fayrefield Foods. Lo scopo iniziale era di offrire soluzioni per utilizzare sottoprodotti dell’industria del latte per applicazioni zootecniche ed altre applicazioni non destinate all’alimentazione umana. I primi clienti furono multinazionali come Nestle e Arla Foods.
  • Una svolta arrivò nel 2002, quando MBP aprì una filiale in Olanda, focalizzata principalmente negli oli e grassi per biocombustibile ed applicazioni tecniche. Già nel primo anno fu costruito un centro di stoccaggio per la raccolta e la purificazione degli oli press oil porto di Flushing. La domanda di bioliquidi era in crescita e lfurono stabilite relazioni con clienti di Scandinavia, Gran Bretagna ed anche Belgioed Olanda. La forte domanda richiese che la società sviluppasse nuove fonti di approvvigionamento nella filiera del palma in Asia. MBP vendetta la filiale olandese a un management buyout nel 2004 per rifocalizzarsi sul progetto originale di gestione dei sottoprodotti, e questa volta con più enfasi su oli e grassi.
  • Nel periodo 2004-2006, MBP è cresciuta in Europa, insediando il quartier generale in Svizzera, acquistando la società di raccolta di oli di frittura esausti Sveprol AB a Norrköping, Svezia, ed acquistando l’impianto in dismissione da Arizona Chemical a Greaaker, Norvegia, e nello stesso tempo partendo con la filiale commerciale in Gran Bretagna. La coperura internazionale aiutò MBP a capire I requisiti dei vari mercati oltre che a rafforzare molte relazioni commerciali.
  • Nel 2008 MBP è stata riorganizzata quando Erlend Waade entrò come socio di David Magnussen e Jens Søgaard Jacobsen. Fu stabilita una nuova strategia identificando chiari settori e modelli di business, il che è tuttora valido e visualizzabile nel nostro sito.
  • Nel periodo 2008-2010 MBP ha avuto un’ulteriore espansione geografica in Lituania, Argentina, Italia ed Olanda. Ciò ha contribuito a fare in modo che MBP potesse servire meglio i suoi partners strategici più vicino alle loro fabbriche e potesse creare nuove relazioni con clienti e fornitori. Gli stoccaggi di oli liquidi in Scandinavia sono cresciuti a più di 20.000 m³. Nello stesso periodo MBP ha investito nell’organizzazione interna e nella definizione di processi e sistemi operative.
  • Il modello di business e l’unicità dei nostril servizi sono la chiave del successo presente e passato di  MBP. Una crescita a doppia cifra per parecchi anni consecutivi  ha permesso di raggiungere la gestione di più di 130.000 tonnellate annue, con un fatturato del 2011 superiore ai 75 Milioni di € e 55 collaboratori. I nostri risultati passati e l’esperienza accumulata, congiuntamente alle nostre competenze uniche costituiscono una solida piattaforma per continuare a fornire ottimi servizi per vecchi e nuovi fornitori e clienti.

Membri di Associazioni:
Attraverso la nostra iscrizione alle seguenti associazioni, MBP support ail know how e la conoscienza nei diversi campi di nostra attività:

 

Business Contact:

Business Contact